Buon Natale

Finalmente è arrivata la festa più bella dell’anno, giardini illuminati da luci di mille colori, alberi adorni di palline di vetro dai riflessi dorati, piccoli e grandi Presepi testimoniamo l’arrivo del Bambinello, il brusio nelle strade lentamente svanisce e le case si vestono a festa.

natale-sfondo-campagna-2014

Buon Natale!!!!!

Una vetrina per……Natale

Case, giardini, strade e negozie ogni anno si addobbano di luci colorate per aspettare l’arrivo del Natale. Camminando per le vie dei paesi si respira un’aria di festa e di gioia. Le porte dei negozi si aprano e si chiudono velocemente e nuvole di calore e di parole investono i passanti nelle fredde giornate invernali. Amo questa atmosfera che si respira solo in questo periodo dell’anno….

wp_001204

Un angolo della vetrina del negozio di caffè

Cambiano anche gli odori, non solo nelle case, odori di abete, odori di nuschio, odori di cannella, odori di arance, odori di dolci appena sfornati, odori di biscotti allo zenzero, odori di caffè appena tostato…. come dal negozio dove gentilmente mi hanno permesso di fotografare quella che ritengo una delle più belle vetrine ispirate al Natale.

Un paesaggio nordico, con case alte e strette, con finestre illuminate da tante lucine, verdi alberelli richiamano le nordiche foreste, chiudendo gli occhi e inalando il profumo che si respira all’interno del negozio si viene catapultani nella magia del Natale.

wp_001204

casette illuminate appoggiate su una raffinata specchiera

un bel primo piano della vetrina

 

A presto!!!!!

Quando tragedia diventa…..poesia

Di nuovo tutti insieme, questa volta al Teatro Goldoni di Livorno, per assistere a “La pazza della porta accanto” di Alessandro Gassmann con Anna Foglietta, che interpreta la tragica vicenda di una giovane Alda Merini, grandissima poetessa italiana, costretta suo malgrado a vivere per alcuni anni in manicomio. Scriveva infatti, in uno dei suoi aforismi più famosi: “si va in manicomio per imparare a morire”, mentre “la poetessa dei navigli” amava la vita e amava l’amore……….

Lo spettacolo è scorso veloce per un’ora e venti minuti senza interruzione, dove la bravura degli attori e il dramma della protagonista ci ha tenuto con il fiato sospeso.

goldoni1

Il teatro Goldoni a Livorno

loc-teatro

Pieghevole

 

 

 

 

 

 

 

Un plauso meritato ad Anna Foglietta, che attraverso la sua voce e il linguaggio del proprio corpo è riuscita a trasmettere il dramma consumato dalla poetessa, ma anche da tutte quelle donne e uomini che hanno vissuto la sua stessa tragedia.

Un piccolo Presepe…..

La magia del Natale è un piccolo Presepe che illumina  un giardino in una strada deserta  di  un paese di provincia…….

wp_001173

questo piccolo Presepe è stato realizzato da una coppia di amici e vicini di casa dei miei genitori  

wp_001170

bello di giorno, meraviglioso di sera

“Desidero una rosa a Natale non più di quanto desideri una nevicata nella nuova e fresca allegria di maggio; ogni cosa a suo tempo”
(William Shakespeare)

 

Aspettando Natale

stringa-jpg

Natale è sempre più vicino, i giardini pian piano si stanno illuminando di mille colori, dalle finestre si scorgono luci ovattate degli alberi in festa…..ogni anno il solito rito, però sempre diverso. L’attesa è il momento più bello, come quando eravamo bambini, l’odore delle case magicamente cambia, odori speziati, dolci, aromatizzati che rimangono indelebili nei nostri ricordi. Le famiglie si riuniscono, si organizzano cene con gli amici, si scelgono i regali per le persone care…..che abbia inizio la festa più bella dell’anno!!!