Una notte all’opera

Una calda serata estiva, un cielo stellato, aree famose della lirica italiana e non all’interno dell’anfiteatro all’esterno del Castello Pasquini, questi gli ingredienti fantastici di un venerdì d’agosto dove le stelle cadenti ne fanno una suggestiva cornice.

Notte allopera Pasquini1 (Custom)

Una bravissima pianista accompagna un coro di provincia di tutto rispetto che si cementa con opere di Verdi, Mascagni, Donizetti….

Appena si accendono le luci che vanno ad illuminare il palcoscenico e vengono suonate le prime note del “Va pensiero” di Verdi,  le cicale interrompono il loro incessante frinire e un silenzio surreale accompagna tutta la serata, interrotta solamente dagli applausi.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...