Napoleone: gatto a mezzapensione

Era una notte buia e….. calda quando un gattino tutto nero con una “bavera” e le zampette tutte bianche fece il suo ingresso nella nostra vita, o meglio nel nostro giardino.

Valentina, la nostra figlia più grande, se ne prese subito cura, arrogandosi il diritto di unica padroncina e insieme a sua sorella Gaia decisero di chiamarlo Napoleone, perchè come il famoso Corso era piccolo e coraggioso.

foto 002

Con il tempo Napo (per gli amici) è diventato un po’ il gatto di tutto l’isolato, ma la sua  mezzapensione siamo solo noi, infatti solo in inverno passa quasi tutto il suo tempo in casa dormendo ora sul divano, ora sulla poltrona, ora sul letto.

DSCN0125

foto 016

“adesso mi metto in posa, che cosa ne dite?”

DSCN0124

“Ho incontrato molti gatti e molti filosofi, ma la saggezza dei gatti è infinitamente superiore”.       – Hippolyte Adolphe Taine

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...